mercoledì 18 novembre 2015

Gnocchetti sardi alla salsiccia

Ciggioni a Sassari, Malloreddus a Cagliari. Da nord a sud gli gnocchetti, con tante varianti di nome ma anche di forma e di dimensione, sono il formato di pasta più tipico della Sardegna.
Accompagnati da un buon sugo alla salsiccia, gli gnocchetti si preparano in tutte le case dell'isola, ma ogni famiglia ha la sua versione.
















Cosa ti occorre per 4 persone: 2 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva Cherchi – uno spicchio d'aglio – un pezzetto di peperoncino - 200 gr. di salsiccia fresca o salsiccione - 2 foglie di alloro – 50 ml di vino rosso – 250 gr di pomodori pelati sminuzzati finemente - 360 gr di gnocchetti sardi artigianali – pecorino grattugiato q.b. (io mischio pecorino e parmigiano)


Come devi fare: incidi per il lungo la pelle della salsiccia, sbucciala e tagliala a tocchetti. Fai scaldare l'olio in una padella e lascia soffriggere lo spicchio d'aglio schiacciato, levalo quando è dorato e metti in padella la salsiccia tagliata che farai rosolare ben bene. 
Aggiungi il peperoncino, le foglie d'alloro e sfuma con il vino rosso. Metti infine i pomodori, aggiusta di sale e lascia sobbollire sino a quando l'acqua del pomodoro sarà evaporata e riaffiora l'olio.
Scola gli gnocchetti al dente e condiscili mantecando in padella in modo che la pasta assorba bene il sugo ed il formaggio si sciolga.


Vuoi conoscere altre ricette semplici e sfiziose? C
licca "Mi piace" sulla mia pagina Facebook e sarai sempre aggiornato! 


Posta un commento