mercoledì 9 aprile 2014

Ricottine

Un'idea velocissima per un piatto un po' diverso. Questa è una delle mille ricette che mamma inventava per farci trovare ogni giorno in tavola nutrimento, gusto e fantasia.

















Cosa ti occorre per 4 persone: 500 gr di ricotta di pecora – 100 gr di parmigiano grattugiato – 100 gr di farina 00 – 3 uova – 1 manciata di prezzemolo tritato – sale q.b. - 1 pizzico di cannella – 1 grattata di noce moscata – 250 gr di polpa di pomodoro – ½ cipolla – 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva


Come devi fare:
taglia la cipolla a fettine sottili e soffriggila nell'olio facendola appassire senza che si bruci, aggiungi i pomodori, aggiusta di sale e lascia cuocere il sughetto per alcuni minuti.
In una terrina metti la ricotta, lavorala un po' con un cucchiaio di legno ed aggiungi le uova, il parmigiano, la farina, la noce moscata, la cannella, il prezzemolo tritato ed il sale. 
Mescola per bene sino ad ottenere un impasto omogeneo ma abbastanza morbido, usando due cucchiai forma delle polpettine, passale nella farina schiacciandole un po' e falle dorare in una padella antiaderente dove avrai scaldato una noce di burro insieme a pochissimo olio EVO. Sistema le ricottine in un piatto e condiscile con il sughetto di pomodoro.
Posta un commento